33 Migliori Programmi di Affiliazione : Monetizziamo il Blog

gliori Programmi di Affiliazione

Indice dei contenuti

Hey! A proposito … tutti i link in questa pagina che portano a prodotti fisici o digitali sono link di affiliazione e guadagno una commissione se effettui un acquisto, senza costi aggiuntivi per te. Grazie in anticipo per il tuo supporto!!

gliori Programmi di Affiliazione
Migliori Programmi di Affiliazione

Migliori Programmi di Affiliazione, abbiamo creato il nostro fantastico sito web, abbiamo, scelto l’Hosting Migliore; abbiamo creato il nostro fantastico sito web, ad abbiamo familiarizzato con l’Affiliate Marketing, abbiamo scelto la nostra nicchia ideale, e adesso?

Adesso?

Ora che hai trovato la tua nicchia, è il momento di scegliere quali prodotti commercializzare ai tuoi lettori.

È meglio promuovere solo pochi buoni prodotti che conosci molto bene piuttosto che un gruppo di cui sai molto poco.

In primo luogo, devi assicurarti di non rompere mai la fiducia che hai costruito con il tuo pubblico.

Avrai più successo nel guadagnare con il marketing di affiliazione concentrandoti sulla fornitura di contenuti al tuo pubblico che dimostrano come un prodotto ti ha aiutato personalmente. In tal modo, non sembrerai mai che tu stia vendendo un prodotto o promuovendo una funzionalità, ma piuttosto fornendo una soluzione di cui il tuo pubblico probabilmente avrà bisogno nello stesso modo in cui lo hai fatto tu.

Naturalmente, questo approccio richiede una conoscenza approfondita e operativa dei prodotti che commercializzerai, da qui la necessità di utilizzare, o aver utilizzato, i prodotti da solo. 

Ti incoraggio a NON “fare i conti” . Se sceglierai programmi di affiliazione basati sui tassi di commissione più alti, sei destinato al fallimento.

Posso simpatizzare se ritieni che non valga la pena dedicare enormi quantità di tempo alla promozione di prodotti che pagano poco. 

Inizialmente mi sono sentito allo stesso modo. Ma è un approccio puramente economico. 

Di tanto in tanto raccomando Namecheap come registrar di domini e guadagno $ 2,40 su un dominio da $ 12. Di certo non lo faccio per i soldi. Lo faccio per prendermi cura del mio pubblico. Ho scoperto che seguono cose più grandi. 

Dopo l’acquisto del dominio arrivano hosting, temi e cache. Ma se lascio che quel piccolo servizio scivoli via, perderò clienti a causa di qualcun altro che si è impegnato a costruire il proprio business online attraverso le relazioni e il miglior servizio possibile. E per inciso, non devo passare molto più di un minuto a inserire un link di affiliazione come Namecheap nei miei contenuti!

Un’altra cosa di cui essere consapevoli …

I programmi di affiliazione che mostrano tassi di inversione elevati non li rendono necessariamente inadatti alla promozione. Queste statistiche possono facilmente derivare da una scarsa promozione.

WPEngine è un ottimo esempio. Una commissione di $ 200 è abbastanza allettante per chiunque, ma ci sono operatori di marketing di affiliazione là fuori che, alla ricerca di un guadagno veloce, possono fuorviare i consumatori con conseguenti inversioni.

WPEngine è un provider di hosting estremamente solido. Non ascoltare nessuno che ti dice qualcosa di diverso. 

Quando si tratta di hosting, il vero test è rendere i siti Web veloci e scalabili con i picchi di traffico . Grande traffico. È allora che saluti l’ hosting condiviso e dai il benvenuto a WPEngine .

Scegli programmi / prodotti più adatti al tuo pubblico, non a te stesso. Il resto si prenderà cura di se stesso.

Una volta che un prodotto si adatta ai tuoi valori, risuonerà e si adatterà ai valori dei tuoi utenti in modo simile.

Quindi, come ho detto prima, concentrati sull’insegnamento, non sulla vendita. Il tuo pubblico ti sarà grato e quindi più propenso a fare clic sui tuoi link di affiliazione.

Non ti focalizzare se, intendi costruire o se hai costruito un sito /blog di nicchia ad un solo partner per le Affiliazioni, questo per 2 motivi :

1 Se il programma chiude per tante ragioni o se vieni escluso dal singolo programma hai altre entrate da altri programmi

2 Per dare all’utente che visita il tuo sito / blog una scelta i vari negozi hanno prezzi differenti, l’utente che trova alto il prezzo di un e-commerce andrà su un’altro sito concorrente a cercare il prezzo a lui più conveniente, sedarai la scelta probabilmente non perderai la vendita.

Migliori Programmi di Affiliazione

Come trovare programmi / prodotti di affiliazione

Esistono due modi per trovare e ricercare programmi di affiliazione.

Se stai già utilizzando un prodotto che ti piace e che sai andrà a vantaggio dei tuoi lettori, normalmente troverai un link al loro programma di affiliazione nel piè di pagina del loro sito web. In caso contrario, cerca su Google “nome azienda + programma di affiliazione”.

Il secondo modo è trovare prodotti / programmi tramite una rete di affiliazione come Shareasale .

Una rete di affiliazione ha due scopi:

È una rete che comprende molti programmi di affiliazione diversi che funge da intermediario tra gli sviluppatori di programmi di affiliazione e gli operatori di marketing di affiliazione, rendendo facile trovare più programmi di affiliazione da utilizzare sul tuo sito e allo stesso tempo semplificando la registrazione ai programmi di affiliazione e l’aggregazione dei pagamenti delle commissioni .

Fornisce agli sviluppatori (sviluppatori di prodotti) una maggiore esposizione agli affiliati di marketing che altrimenti non potrebbero essere raggiunti. Possono anche includere vantaggi come l’elaborazione dei pagamenti e la tecnologia di tracciamento.

Migliori Programmi di Affiliazione

Scegli i tuoi prodotti di affiliazione (programmi)

Viglink – Il modo migliore per monetizzare il tuo sito. Viglink esegue la scansione del tuo sito Web per opportunità di collegamento e quindi aggiunge automaticamente collegamenti per monetizzare il tuo sito. Trasforma i tuoi link in uscita in link di affiliazione che ti consentono di guadagnare denaro quando normalmente non lo faresti. I membri commercianti includono: eBay, Nike, Amazon, AliExpress ma ce ne sono migliaia in più su quasi tutti i verticali.

ShareASale – Il mio preferito personale. Migliaia di prodotti al loro attivo. Oltre 3900 programmi di affiliazione, i verticali includono (oltre 40 in totale): casa e giardino, moda, affari e molti altri. Gli esempi includono: Studiopress, WP Rocket, WPEngine, Namecheap.

Clickbank – Uno dei più antichi. L’obiettivo principale sono i prodotti digitali. 6+ milioni di prodotti unici. Gli esempi includono: Freemake Video Converter, Affiliorama.

CJ Affiliate (era Commission Junction). Gli esempi includono: Verizon, Walgreen, GoDaddy, Sunglass Hut, Nike.

Impact Radius : una rete che offre una piattaforma per monitorare le prestazioni degli affiliati. Gli esempi includono: Stackpath CDN, Shutterstock, Airbnb, Gravity Forms.

Rakuten (era Buy.com, LinkShare) – Una delle migliori società di e-commerce in circolazione. 90.000+ prodotti. Gli esempi includono: Walmart, Macy’s, Udemy.

FlexOffers – 12.000+ programmi di affiliazione. Milioni di prodotti che coprono tutti i verticali. Gli esempi includono: AppSumo, Beaurepaires, Crabtree UK.

PeerFly : una rete pubblicitaria di affiliazione. Accetta gli editori (tu) in qualsiasi verticale. Gli esempi includono: Fiverr, CBS, Uber, McAfee, Target.

Tradedoubler : una rete pubblicitaria di affiliazione. Accetta gli editori (tu) in qualsiasi verticale. In Italia conta 625 aziende.Gli esempi includono: Allianz, Armani, Avis,

Awin (prima era Zanox) : Una rete pubblicitaria di affiliazioneche si propone come Globale, una delle più antiche nel mercato italiano insieme a Tradedoubler, contano 443 programmi. Gli esempi includono Gazzetta Store IT, Zurich IT, Fiorella Rubino IT.

Migliori Programmi di Affiliazione

Programmi di affiliazione e-commerce

Amazon Associates – Tutti conoscono Amazon. Fondato da Jeff Bezos, è il più grande mercato di e-commerce al mondo (+ cloud computing) che offre un programma di affiliazione che copre oltre 1 milione di prodotti in ogni categoria a cui puoi pensare IN PIÙ puoi guadagnare da Guadagni del Programma Speciale, Canali Prime Video. 

Le commissioni variano per categoria fino a un massimo del 10%. Ecco un programma delle commissioni. Prima di entrare in Amazon, fai le tue ricerche sul programma di affiliazione. Hanno regole diverse rispetto ad altri programmi di affiliazione in termini di link (non possono essere mascherati), metodi promozionali (solo online – niente e-mail, eBook ecc.), Promozione sui social media solo a determinate condizioni e, non in tutti social media è permesso pubblicare link di affiliazione Amazon, e dichiarazioni di non responsabilità. 

Il mancato rispetto dei Termini di servizio di Amazon ti porterà al bando. Inoltre, se avvii un blog basato sul programma di affiliazione Amazon, fai attenzione a copiare e incollare le descrizioni dei prodotti sulle pagine dei prodotti del tuo blog. Google potrebbe darti uno schiaffo al tuo ranking per contenuti duplicati, oltre che, Amazon vieta di copiare il contenuto del suo sito.

Come vieta di copiare le immagini che pubblica sul sito, le immagini così come i prezzi possono essere presi e inseriti nei propri Blog a patto che si integrino con le Api che Amazon mette a disposizione perchè i prezzi devono essere aggiornati, le Api permettono di aggiornare in automatico i prezzi così come le immagini dei prodotti, e, dal mese di Novembre 2020 Amazon pretende che vi sia la data di quando l’immagine o il prezzo sia stato preso dal sito, tutto questo lavoro lo fanno le Api in automatico.

Per integrare il tutto nel sito esistono diversi plugin (purtroppo tutti a pagamento che io sappia) in caso contrario, se inserisci i prezzi ( non le immagini del sito) dovrai periodicamente per forza riguardare i link affiliato in modo da uniformare i prezzi obsoleti. Non puoi con i link di Amazon metterli a confronto diretto con altri link di affiliazione. Non scoraggiarti. È un ottimo programma. Ti sto solo avvisando. Durata Cookie per singola sessione.

eBay Partner Network (ePN) – Monetizza il tuo sito con prodotti in tutto il mondo. La commissione dipende dalla categoria e varia dal 40% all’80%. Gli affiliati che hanno accumulato guadagni di almeno $ 25 nella loro valuta locale (USD, Euro, CAD, AUD, GBP) vengono pagati ogni mese, tramite deposito diretto (disponibile in 11 paesi) o PayPal, entrambi gratuiti. L’unico inconveniente è la durata del cookie di 24 ore.

AliExpress – Anche un sito di e-commerce che offre un programma di affiliazione e un programma di drop shipping. Puoi combinare i due per aumentare i guadagni. Commissioni dal 3% al 9%. Controlla il programma .

Etsy : un mercato in cui il pubblico globale si connette per acquistare e vendere articoli fatti a mano e vintage. Il programma di affiliazione è simile ad Amazon, ti consente di collegarti ai prodotti Etsy e guadagnare una commissione sulle vendite di successo. I siti di cashback e voucher non sono idonei per il programma di affiliazione. La durata del cookie è di 30 giorni.

Gearbest : sito di e-commerce che offre un programma di affiliazione, Guadagni dalle commissioni sul venduto fino al 50% (contro il 12% massimo di Amazon). Durata dei cookie di 30 giorni (contro appena 1 giorno di Amazon) Bonus di raccomandazione (refferal program) , cioè un 20% extra sui guadagni ottenuti dalle persone iscritte tramite il tuo reflink al programma di affiliazione! (assente su Amazon). Guadagni subito 5$ (Bonus) per il tuo primo clic che ricevi! (impensabile su Amazon) Guadagni $ 20 per i tuoi primi $ 200 di vendite.

Possibilità di avere Ad dinamici e link personalizzati da promuovere sui social o sul nostro blog/sito web, ovviamente mette a disposzione cosi’ come Amazon le Api. Una pagina personalizzata dove vedere tutti i rapporti sulle nostre campagne ed eventuali vendite. Possibilità di impostare la lingua italiana. Per quanto riguarda i pagamenti puoi decidere di essere pagato su paypal, tramite bonifico bancario o coupon da spendere direttamente sul sito! Perchè fidarsi di Gearbest? leggi la mi recensione qui sui 5 motivi perchè fidarsi di gearbest.

Migliori Programmi di Affiliazione

Programmi di affiliazione WordPress consigliati

Cloudways
Migliori Programmi di Affiliazione
Migliori Programmi di Affiliazione

Cloudways gestisce un’ottima piattaforma di cloud hosting.

Ora la maggior parte delle persone non è abbastanza tecnologica per configurare e gestire i propri server cloud.

Ecco dove Cloudways diventa una proposta fattibile . Offrono hosting cloud gestito tramite una delle 5 migliori piattaforme cloud.

Tramite Cloudways, puoi configurare un server di hosting su Digital Ocean, VULTR, Amazon, Google o Linode. La scelta è tua.

Oltre ad essere molto innovativi in ​​altri modi, offrono una scelta davvero piacevole della struttura delle commissioni. Puoi optare per una soletta o una struttura ibrida.

La struttura Slab (a più livelli) funziona come segue:

ConduceQuantitàFine anno 1Fine anno 3Fine anno 5
1-5$ 50$ 600 – $ 3000$ 1,8K – $ 9K$ 3.000 – $ 15.000
6-20$ 75$ 5,4K – $ 18K$ 16,2K – $ 54K$ 27.000 – $ 90.000
21-45$ 100$ 25,2K – $ 54K$ 75,6K – $ 162K$ 126.000 – $ 270.000
46-80$ 125$ 69.000 – $ 120.000$ 207.000 – $ 360$ 345.000 – $ 600.000
80+PersonalizzatoPersonalizzatoPersonalizzatoPersonalizzato
Migliori Programmi di Affiliazione

Con questa struttura non importa se vendi il piano più economico o più costoso: la commissione è costante.

La struttura ibrida prevede una commissione periodica ricorrente a vita. È un bel modo per costruire un flusso di reddito passivo, ma poiché la commissione iniziale è inferiore, ci vorranno alcuni anni prima che questa struttura raggiunga la struttura esposta sopra. Tutto dipende da quali piani scelgono i tuoi clienti segnalati. Più costoso è il piano, maggiori saranno i tuoi guadagni.

  • Commissione iniziale: $ 30 per vendita.
  • Commissione a vita ricorrente: 7%.

Ecco un’illustrazione basata su un piano medio: un piano da 2 GB con Digital Ocean ($ 22 pm). NOTA: in questa tabella sono stati utilizzati degli arrotondamenti per risparmiare spazio.

ConduceQuantitàFine anno 1Fine anno 3Fine anno 5
1-5$ 30 + 7%$ 462 – $ 2,3K$ 2K – $ 10,2K$ 4,5K – $ 22,6K
6-20$ 30 + 7%$ 2,7K – $ 9,2K$ 12,3K – $ 41K$ 27K – $ 90,5K
21-45$ 30 + 7%$ 9,6K – $ 20,7K$ 43.000 – $ 92.000$ 95.000 – $ 203.000
46-80$ 30 + 7%$ 21.000 – $ 36.000$ 94.000 – $ 164.000$ 208.000 – $ 362.000
Migliori Programmi di Affiliazione

A prima vista la struttura sembra più attraente. Ma ricorda che l’illustrazione che ho fatto presuppone un piano di $ 22 al mese per tutti i clienti segnalati.

Sulla base di ciò, la struttura ibrida raggiungerà la struttura base tra l’anno 10 e l’11, dove dopo inizierà a superarla.

Se tutti i tuoi referral hanno preso il piano di $ 42 al mese, la struttura ibrida supererà la struttura base tra l’anno 5 e 6.

Puoi cambiare tra le strutture delle commissioni in qualsiasi momento, ma ricorda che se passi da base a ibrida, dovrai accumulare commissioni a vita da zero. Pensa attentamente.

Durata del cookie: 90 giorni.

PS Se decidi di aderire al programma di affiliazione Cloudways e desideri anche ospitare con loro, Inizia una prova gratuita di 3 giorni con Cloudways, il tuo programma di hosting cloud gestito!

Siteground
Migliori Programmi di Affiliazione
Migliori Programmi di Affiliazione

Quando si tratta di hosting condiviso, Siteground supera sicuramente il resto della concorrenza in termini di velocità, tempo di attività, supporto e rapporto qualità-prezzo.

Ho utilizzato più di qualche host diversi nel corso degli anni e ho riscontrato la mia giusta dose di problemi.

E l’unico hosting condiviso che mi sento di consigliare è Siteground.

Ho spiegato tutto ciò che devi sapere nella mia recensione dettagliata di Siteground .

Devo molto merito a Siteground che è stato determinante nell’aiutarmi a ridurre i miei tempi di caricamento sotto i 180 ms , qualcosa che non sono mai stato in grado di ottenere con altri host condivisi. Sono sempre i primi a implementare le ultime tecnologie di velocità .

Sono anche l’unico provider di hosting di cui sono a conoscenza che offre ai loro affiliati una prova gratuita di un mese su uno qualsiasi dei loro piani di hosting WordPress condivisi .

prova gratuita di siteground per gli affiliati
Migliori Programmi di Affiliazione

Quindi non c’è assolutamente alcun motivo per non provarli!

La consulenza mainstream consiglia Bluehost perché la loro commissione iniziale è più alta. Ma Bluehost fa parte del gruppo EIG che ha una famigerata reputazione per tagliare qualcosa e mettere i profitti davanti agli utenti.

È una visione un po ‘miope perché una volta ottenute oltre 5 vendite con Siteground, la loro commissione inizia a superare quella di Bluehost.

commissioni di affiliazione siteground
Migliori Programmi di Affiliazione

Siteground offre un cookie di tracciamento di 60 giorni, assegnato all’ultimo clic.

Quindi, se un utente ha visitato Siteground seguendo un collegamento da un sito Web precedente e successivamente visita Siteground da uno dei tuoi collegamenti, riceverai la commissione.

Iscriviti al programma di affiliazione e ricevi il tuo account di prova di un mese.

WPEngine
programma di affiliazione di wpengine
Migliori Programmi di Affiliazione

WPEngine è stato fondato su WordPress ed è uno dei migliori provider di hosting WordPress.

La tecnologia che impiegano è fenomenale e la loro velocità di hosting è fenomenale..

Se stai cercando una grande velocità della pagina e un hosting di alta qualità, WPEngine è la scelta logica. È veramente gestito, quindi non devi concentrarti sull’ottimizzazione della velocità e simili, liberando così il tuo tempo per concentrarti su ciò che è importante: il business!

Ecco come funziona.

come funziona il programma di affiliazione di wpengine

Dovrai  iscriverti a Shareasale Network per partecipare al programma di affiliazione di WP Engine. Questo ti darà anche accesso a un vasto numero di altri programmi di affiliazione.

Il tasso di commissione per vendita è il maggiore tra $ 200 e il 100% del primo pagamento.

Insieme a un cookie di monitoraggio di 180 giorni, questo è uno dei programmi di affiliazione più remunerativi.

Offre anche un bonus incentivo. Più inviti (e vendi) più guadagni.

wpengine incentive bonus struttura
Migliori Programmi di Affiliazione

Inoltre, hanno un programma di affiliazione a  2 livelli . Dopo aver segnalato un affiliato di marketing, ricevi una commissione di $ 50 per ogni cliente a cui fa riferimento il subaffiliato.

Oltre a questo, ecco un altro ottimo affare da promuovere presso i tuoi utenti.

WP Engine ha recentemente acquisito Studiopress.

Hanno sempre offerto ai loro clienti i primi 2 mesi di hosting WordPress gratuitamente. Ora offrono uno sconto aggiuntivo sui loro piani di hosting WordPress che si traducono in 3 mesi di hosting gratuito .

Oppure offri ai tuoi utenti un piano di hosting WPEngine e riceveranno il framework Genesis + 35 temi Studiopress assolutamente gratuiti .

I temi di Studiopress hanno tutto a vita . Una licenza a vita, supporto a vita, nessun addebito annuale ricorrente e utilizzali su tutti i domini che desideri.

Temi Studiopress (Genesis Framework)
programma di affiliazione di temi di studiopress
Migliori Programmi di Affiliazione

Uso il framework Genesis di Studiopress per alcuni dei miei siti e non cambierò mai.

Il framework è il “motore” sottostante su cui gira ogni tema figlio. Il concetto è simile a dire Toyota che utilizza lo stesso motore per la Corolla, Corona e Mark X, con ogni modello (pelle) diverso nel design.

Il framework Genesis (un file di installazione separato) viene fornito con il primo tema acquistato e poiché i temi di Studiopress vengono forniti con una licenza a vita, può essere installato e utilizzato su più domini, così come ogni tema.

La cosa fantastica è che non ci sono tariffe annuali ricorrenti  e i temi vengono forniti con supporto e aggiornamenti a vita, a differenza di molti altri temi che non corrispondono a Studiopress.

A proposito, Studiopress è stato acquistato da WPEngine nel 2018.

Dovrai  iscriverti a Shareasale Network per partecipare al programma di affiliazione di Studiopress.

Le commissioni di affiliazione vengono pagate al tasso del 35% su ogni framework Genesis o vendita di temi che effettui.

La durata dei cookie è di 60 giorni.

Costi del tema:

MyThemeShop
programma di affiliazione mythemeshop
Migliori Programmi di Affiliazione

Questi temi sono velocissimi e SEO friendly! Li ho usati su altri siti e sinceramente non esito a suggerirli. Sono i migliori!

MyThemeShop crea temi da oltre 7 anni. Sono ben conosciuti e rispettati nello spazio WordPress.

Ecco le caratteristiche del loro  programma di affiliazione :

  • Commissione del 55% per vendita.
  • Durata del cookie di 60 giorni.
  • Pagamenti mensili senza limite minimo.
  • Commissione del 10% a vita a due livelli sulle iscrizioni di referral tramite il tuo link.
  • Segnalazione.

Costo del tema : un abbonamento di $ 8,29 al mese (pagato annualmente) per tutti i 95 temi premium PIÙ 18 plugin premium per WordPress. Questo è adatto per gli sviluppatori che potrebbero aver bisogno di accedere a molti temi diversi. In alternativa, i temi individuali vanno da $ 19 a $ 35. Dopo un anno, una tariffa nominale di $ 19 all’anno copre il supporto e gli aggiornamenti continui.

Per chi non lo sapesse, MyThemeShop è anche lo sviluppatore di Rank Math SEO , il nuovo plugin SEO che ora utilizzo su tutti i miei siti. È completamente gratuito e rimarrai sbalordito con le funzionalità gratuite, alcune delle quali sono disponibili solo tramite plugin a pagamento. Se decidi di installarlo, puoi usare questa guida all’installazione , dicono sia la guida più completa su Rank Math che abbiano visto.

Rank math facebook site dice che la mia guida alla configurazione è la più completa che abbiano mai visto
Migliori Programmi di Affiliazione

Quando si tratta di creare temi e plugin, questi ragazzi conoscono davvero il loro gioco.

Swift Performance Pro
plug-in di memorizzazione nella cache rapido performamce per prevenire un sito wordpress lento
Migliori Programmi di Affiliazione

Swift Performance Pro è uno dei plugin di cache più aggressivi che abbia mai incontrato. È veloce quasi quanto WP Rocket.

Le caratteristiche principali includono:

  • Memorizzazione nella cache della pagina.
  • Scalda cache con tavolo riscaldante.
  • GZipCompression.
  • Minificazione di JavaScript e CSS.
  • Script asincroni.
  • Script di caricamento lento.
  • Rinvia gli script.
  • Caricamento lento dell’immagine.
  • Disabilita le stringhe di query.
  • Disattiva gli emoji.
  • Ottimizzatore di immagini (ILLIMITATO).
  • Strumento di pulizia e ottimizzazione del database.
  • Organizzatore di plugin.
  • Integrazione tra Cloudflare e Stackpath.
  • Ospita Google Analytics localmente.

Con la combinazione di Cloudways, il framework Genesis e Swift Performance Pro sono in grado di raggiungere tempi di caricamento di appena un po ‘oltre 100 ms.

È disponibile una versione gratuita, tuttavia, la vera velocità risiede nella versione a pagamento .

Una singola licenza costa $ 39 all’anno, ma coloro che preferiscono preservare il flusso di cassa possono optare per un piano mensile di $ 4,99.

Sfortunatamente, non c’è chiarezza nei termini e nelle condizioni di affiliazione sul funzionamento della commissione pagabile su piani mensili e trimestrali, quindi non posso commentare in questa fase.

  • Commissione: 50%.
  • Durata del cookie: 7 giorni
WP Rocket
programma di affiliazione wp rocket
Migliori Programmi di Affiliazione

WP Rocket ha una lunga storia di successi ed è, senza dubbio, il plug-in di memorizzazione nella cache più veloce nello spazio di WordPress.

Non solo gestisce il caching, è anche uno strumento di ottimizzazione del sito ed essendo un sostenitore nello spazio WordPress, WP Rocket è progettato per ottimizzare la velocità della pagina e fornire il tuo sito web agli utenti nel modo più rapido ed efficiente possibile.

La cosa bella è che è semplicissimo da configurare per i principianti e funziona immediatamente. 

Consiglio vivamente il programma di affiliazione e il prodotto.

Alcune delle fantastiche funzionalità includono:

  • Memorizzazione nella cache della pagina
  • Precaricamento o riscaldamento della cache
  • Compressione
  • Minificazione di JavaScript e CSS
  • Caricamento lento dell’immagine
  • Rimuovi querystrings
  • Disattiva gli emoji
  • Combina i caratteri di Google
  • Include il pulitore del database
  • Si integra con Cloudflare
  • Integrazione di Google Analytics

Costo del prodotto: $ 49 con un costo di rinnovo annuale scontato di $ 39.

Questo programma di affiliazione è disponibile attraverso la   rete Shareasale , che gestisce alcuni dei migliori programmi di affiliazione nella nicchia di WordPress.

  • Commissioni di affiliazione: 20%.
  • Durata del cookie: 30 giorni.
Beaver Builder
programma di affiliazione di beaver builder
Migliori Programmi di Affiliazione

Sia l’Editor classico di WordPress che Gutenberg sono fantastici, ma entrambi hanno limitazioni o svantaggi.

Uso Beaver Builder per tutti i miei siti perché mi permette di creare qualsiasi tipo di elementi e formattazione desidero senza dover perdere tempo in codifiche HTML non necessarie . Accelera notevolmente la creazione dei miei contenuti e devo dire che non ha praticamente alcun effetto sui miei tempi di caricamento .

E poiché include cose come moduli di iscrizione, moduli di contatto, condivisione social, gallerie ecc., Mi consente anche di mantenere il conteggio dei plug-in al minimo, migliorando ulteriormente la velocità. E chiunque mi segua sa che sono un fanatico quando si tratta di ottimizzazione della velocità di WordPress.

Beaver Builder funziona perfettamente senza problemi!

  • Commissioni di affiliazione: 25% ricorrente ogni anno .
  • Durata del cookie: 60 giorni.
Thrive Leads
prosperare porta programma di affiliazione
Migliori Programmi di Affiliazione

Thrive Leads è uno strumento di attivazione e conversione progettato per far crescere una base di iscritti.

Si integra con almeno 30 provider di email marketing, quindi creare elenchi di email non è mai stato così facile.

Gli aspetti di design sono legati al loro prodotto Thrive Architect (page builder) che sembra essere un formidabile page builder a sé stante ed è anche molto focalizzato sull’ottimizzazione della conversione.

Di seguito è riportato un elenco del tipo di prodotti di conversione inclusi in Thrive Leads:

  • Thrive Box Lightbox: questo è fondamentalmente un pop-up modale (non bloccabile) che viene visualizzato sopra i tuoi contenuti.
  • Screen filler – Un pop-up che riempie l’intero schermo.
  • Tappetino di scorrimento – Questo è un riempimento dello schermo che arriva dalla parte superiore della pagina. Non copre il contenuto, semplicemente lo spinge verso il basso.
  • Nastro adesivo: un nastro che “aderisce” alla parte superiore della pagina (area dell’intestazione) finché non viene chiuso.
  • Moduli in linea: inserisce un modulo di attivazione ovunque tu scelga, ad esempio in fondo ai tuoi post.
  • Moduli di attivazione in 2 passaggi: consente a un utente di fare clic prima su un pulsante (ad es. Pulsante Sì, per favore) e quindi di aderire a un elenco di posta elettronica.
  • Slide-in: scorre in un angolo dello schermo, di solito in basso a destra. Questo è molto più facile da usare di una sovrapposizione di schermo ma altrettanto efficace.
  • Widget di attivazione: aggiunge un modulo alla barra laterale.
  • Blocco dei contenuti: compare sui tuoi contenuti in un punto specificato e impedisce all’utente di visualizzare ulteriori contenuti fino a quando non si iscrive – Non lo farei mai ai miei lettori! Sono anche abbastanza certo che Google abbasserebbe il ranking della tua pagina se lo fai: sei stato avvertito!
  • Moduli Sì / No: offri ai tuoi lettori un’alternativa sì o no per iscriversi alle tue liste di posta elettronica. Bello e anche facile da usare.
  • Moduli a scelta multipla – come sì / no.

Optinmonster è anche un ottimo prodotto, ma Thrive Leads offre il miglior rapporto qualità-prezzo con la stessa funzionalità.

Thrive Themes non addebita una tariffa annuale ricorrente per gli aggiornamenti. Il prodotto include aggiornamenti a vita, quindi il software è sempre aggiornato. E … il plug-in ha un unico prezzo che lo rende un’ottima scelta.

Tutto ciò rende Thrive Leads uno dei migliori programmi di affiliazione.

Thrive ti ricompenserà per QUALSIASI prodotto acquistato dal tuo link di affiliazione e ce ne sono molti, incluso il prossimo .

Thrive conduce il costo del prodotto:
$ 67 per licenza singola, $ 97 per 5 licenze.

  • Commissioni di affiliazione: 35%.
  • Durata del cookie: 2 anni.
Thrive Comments
prosperare commenti programma di affiliazione
Migliori Programmi di Affiliazione

Ammetto che il sistema di commenti nativo di WordPress è probabilmente il più veloce di tutti. Sfortunatamente, ha bisogno di un importante rinnovamento.

Ho passato molti mesi a ricercare e cercare un sistema di commenti per WordPress che fosse:

  • Funzionale
  • È visivamente accattivante
  • Promuove il coinvolgimento degli utenti
  • È veloce
  • Consente l’accesso social

A mio parere,  Thrive Comments è l’unico che soddisfa questi requisiti.

Gli sviluppatori hanno utilizzato il sistema di commenti nativo di WordPress come base e hanno costruito su di esso da lì.

Consente il caricamento lento dei gravatar in modo da non influire sulla velocità della pagina. I Gravatar vengono caricati solo quando i commenti entrano nel viewport.

Puoi votare verso l’alto e verso il basso (attenzione ai troll), cambiare l’ordinamento dei commenti, salvare i tuoi dettagli per la prossima volta in modo da essere ricordato, indirizzare gli utenti a una pagina di destinazione o a una pagina web dopo aver commentato, come ho detto Thrive è molto orientato alla conversione e anche questo è integrato nel sistema di commenti.

Consente anche l’accesso social che è davvero conveniente.

Thrive conduce il costo del prodotto:
$ 67 per licenza singola, $ 97 per 5 licenze.

  • Commissioni di affiliazione: 35%.
  • Durata del cookie: 2 anni.

UNISCITI AL PROGRAMMA DI AFFILIAZIONE THRIVE

Migliori Programmi di Affiliazione

Altri programmi di affiliazione

Tutti i marchi di seguito offrono programmi di affiliazione. La maggior parte di questi appartiene a una o più reti di affiliazione.

Moda
  • Adidas
  • TK Maxx
  • ThinkGeek
  • Boohoo
  • E altre storie
  • Frank & Oak
  • Nordstrom
  • Revolve
  • American Apparel
  • Fischietti
  • Anthropologie
  • Puma
  • Fanatici
  • Missguided
  • Furgoni
  • Clarks
  • Nuovo equilibrio
  • isola fluviale
  • Net-a-Porter
  • SportChek
  • Toms
  • Persone libere
  • Vestiaire Collective
  • Vera religione
  • Keds
  • Sotto l’armatura
  • Pretty Little Thing
  • Signor Porter
  • Saucony
  • Nike
  • Eddie Bauer
  • Il vero reale
  • Urban Outfitters
  • Ssense
  • Bloomingdales
  • Zappos
  • Baia di Hudson
  • Macy’s
  • Topshop
Elettronica
  • SkullCandy
  • Sony
  • Sennheiser
  • BH Photo
  • GearBest
  • DJI
  • Mela
  • Olympus
  • Miglior acquisto
  • Microsoft
  • Dell
  • Beats di Dr. Dre
  • Canone
  • iTunes
Articoli per la casa
  • Overstock
  • Habitat
  • La compagnia bianca
  • LinenChest
  • Wayfair
  • HomeDepot
  • Made.com
  • JSYK

Tipi di programmi di affiliazione

Livello singolo 

Guadagni una commissione / commissione di riferimento per il completamento con successo di un acquisto basato su un prodotto o servizio proveniente dal tuo link o banner di affiliazione.

Due livelli

Questo è simile a una commissione di override. Indirizzi altri operatori di marketing di affiliazione a un programma di affiliazione e guadagni commissioni di riferimento su tutte le loro vendite inviate.

Gli esempi includono WPEngine, A2 Hosting e Viglink.

Tipi di commissione

Livello

Riceverai una commissione fissa per vendita.

A gradini (incentivato)

La tua commissione si basa su una tariffa fissa come sopra. Tuttavia, ti verrà offerto un incentivo in base al quale la tariffa aumenta a seconda del numero di vendite. Per esempio:

  • Da 1 a 10 vendite – $ 50 per vendita.
  • Da 11 a 20 vendite – $ 75 per vendita.
  • Successivamente – $ 100 per vendita.

Personalizzato

A volte ai migliori produttori regolari viene offerta una tariffa personalizzata dopo che è stato raggiunto un numero specifico di vendite.

Ricorrente

Alcuni programmi come SEMrush (uno dei migliori strumenti di ricerca di parole chiave) offrono commissioni ricorrenti ogni anno al rinnovo del prodotto.

Periodo di chiusura (acquisizione della commissione)

Gli acquisti a volte vengono annullati per una serie di motivi e possono includere cose come il prodotto non adatto per l’acquirente o fondi insufficienti per soddisfare il prezzo di acquisto.

Un periodo di blocco è un periodo di tempo fisso stabilito dal commerciante dopo il quale la commissione viene interamente corrisposta e non può essere annullata.

Durata dei cookie e pagamento delle commissioni

Quando un utente fa clic su uno dei tuoi link di affiliazione e viene indirizzato al sito web di un commerciante, un cookie viene memorizzato nel suo browser.

Se l’utente effettua un acquisto, guadagni una commissione per il referral. Tuttavia, l’utente potrebbe non effettuare un acquisto immediatamente ma, ad esempio, potrebbe tornare a farlo alcuni giorni dopo.

Se l’utente torna per effettuare un acquisto in qualsiasi momento durante il quale il cookie è ancora valido, guadagnerai comunque la tua commissione.

Ma cosa succede nel caso in cui un utente visiti un sito della concorrenza dopo aver visitato il tuo e clicchi anche sul suo link allo stesso prodotto? Chi guadagna la commissione?

La risposta sta nei termini e condizioni del commerciante. Alcuni commercianti rispettano il cookie più recente mentre altri rispettano il cookie inserito per primo.

Un punto da notare è che, se l’utente svuota la cache del browser (inclusi i cookie), non c’è modo di rintracciare l’attività al tuo link di affiliazione e quindi non riceverai alcuna commissione.

Gestione dei link di affiliazione

Una volta che ti sei iscritto ad alcuni programmi di affiliazione, ti rendi conto che alcuni di essi possono includere più link che ti indirizzano a diversi prodotti e pagine sul loro sito web.

Ad esempio, utilizzo i temi Studiopress di Genesis per alcuni miei siti web. Ci sono oltre 35 temi sviluppati da Studiopress più altri 30 (circa) temi di terze parti (tutti approvati da Studiopress) sul sito web di Studiopress con link di affiliazione a ciascuno di essi.

Man mano che ti iscrivi a più programmi di affiliazione, il numero di link può diventare ingombrante. Senza uno strumento di gestione dei link dovrai accedere al sito web di un commerciante ogni volta che desideri utilizzare un link perché non ricorderai mai i link che assomigliano a questo: https://www.example.com/r.ckg?b= 80 & u = 8626419 & p = 67.

Ma non è l’unico motivo per cui è consigliabile la gestione dei collegamenti.

Alcuni degli altri buoni motivi possono includere:

  • Un hub centrale per gestire i collegamenti.
  • Abbellire i collegamenti.
  • Accorciare i collegamenti.
  • Link di occultamento.

Diamo uno sguardo più da vicino …

Hub centrale di gestione dei collegamenti

Oltre a voler gestire facilmente un gran numero di link di affiliazione, c’è un motivo più convincente per voler gestire i tuoi link da un hub centralizzato.

Supponiamo che nel tempo tu abbia aggiunto un numero ragionevolmente elevato di link per il prodotto X a molti post diversi. In effetti, troppi da ricordare.

Se in qualsiasi momento il commerciante decide di cambiare il collegamento – e succede – puoi semplicemente immaginare di dover trovare e cambiare ognuno di quei collegamenti in ogni post?

Ognuno di questi collegamenti è potenziale reddito.

E se un utente fa clic su un collegamento che non funziona, oltre a perdere la tua commissione, l’esperienza utente è estremamente scarsa.

Un buon strumento di gestione dei link come Thirsty Affiliates ti consente di apportare una singola modifica a un link commerciante che si applica a ogni link di affiliazione dell’intero sito – in pochi secondi!

cambia singolo link in meno di un minuto con affiliati assetati
Migliori Programmi di Affiliazione

E aggiungere un collegamento è facile come evidenziare del testo, fare clic sul pulsante TA nell’editor e iniziare a digitare.

aggiungere facilmente link di affiliazione con affiliati assetati
Migliori Programmi di Affiliazione

Thirsty Affiliates suggerisce quindi i collegamenti che è possibile aggiungere.

Migliora e accorcia i collegamenti

I collegamenti lunghi con stringhe di numeri non solo sono impossibili da ricordare, ma sembrano anche brutti quando gli utenti passano il mouse su di essi (dispositivi desktop).

Thirsty Affiliates ti consente di abbreviare i collegamenti e assegnare loro nomi significativi, rendendoli facili da ricordare e da inserire in post di blog, e-mail e post sui social media, migliorando allo stesso tempo l’esperienza dell’utente.

Collegamenti cloaking

Il cloaking dei link di affiliazione è sempre stato un problema controverso nei circoli del marketing di affiliazione, ma lascia che ti assicuri che la pratica non è nefasta. Ci sono alcuni motivi molto validi per nascondere i collegamenti di cui parleremo a breve.

Preferisco fare riferimento al cloaking del link di affiliazione come reindirizzamento, in base al quale un link occultato ti reindirizza automaticamente a un altro sito web.

Qual è la differenza tra un normale link esterno e un link di affiliazione mascherato?

In termini di esperienza utente, assolutamente niente!

Con entrambi si viene indirizzati a un sito Web esterno.

Allora perché dico re-diretto?

È semplicemente a causa del processo tecnico coinvolto.

Quando fai clic su un collegamento mascherato con Thirsty Affiliates, il tuo browser si connette al server di Thirsty Affiliates e richiede che venga visualizzata una pagina.

Poiché la pagina web del commerciante non risiede sul server di Thirsty Affiliates, il server risponde debitamente con un errore, affermando che la pagina non esiste.

Quindi reindirizza l’utente al sito Web del commerciante affiliato utilizzando un reindirizzamento 301, 302 o 307, come scelto da te nelle opzioni globali.

Non c’è differenza tra questo e un reindirizzamento convenzionale.

FYI: Consiglio vivamente il plug-in Thirsty Affiliates . Ho sperimentato con un altro marchio ben noto (nome nascosto) e ha incasinato ogni singolo link di affiliazione sul mio sito. Ho dovuto tornare manualmente a Thirsty Affiliates che ha perso un’enorme quantità di tempo.

Diamo un’occhiata più da vicino ad alcuni validi motivi per nascondere i link di affiliazione …

Prevenire il furto di commissioni

Questo è uno dei motivi più convincenti per nascondere i tuoi link di affiliazione. E così dovresti. Lavori duro per guadagnare le tue commissioni.

Un tipico link di affiliazione è simile a questo: www.affiliatenetwork.com/ r.ckg? B = 80 & u = 8626419 & p = 67 .

La parte in grassetto che segue il nome di dominio è il codice di monitoraggio.

I truffatori iniettano spyware nel tuo browser web. Questo tipo di malware è un software progettato per spiare il tuo computer al fine di recuperare il tuo codice di monitoraggio affiliato.

Una volta ottenuto, cambiano il codice di monitoraggio nel tuo browser con il proprio codice e tutte le commissioni guadagnate dai referral che provengono dal tuo duro lavoro vengono automaticamente indirizzate ai loro account.

Se il tuo link di affiliazione è occultato e ha questo aspetto, ad esempio, www.tuodominio.com/go/studiopress, il suo utilizzo su un altro computer verrebbe ricondotto a te.

Non è possibile per un truffatore sostituire il tuo dominio con il proprio perché non esiste un codice di monitoraggio del commerciante associato all’altro dominio.

Monitoraggio

Allo stesso modo in cui puoi monitorare i clic con Google Analytics, puoi anche monitorare i tuoi link di affiliazione.

Un buon plug-in di cloaking dei link di affiliazione come  Thirsty Affiliates può tenere traccia di ogni clic esterno sul tuo link di affiliazione in modo da poter monitorare, in un periodo di tempo, quanti clic hanno attirato i tuoi link di affiliazione.

Questo ti aiuta a monitorare quali parti del tuo sito web funzionano e quali no, permettendoti di concentrarti su ciò che funziona.

Link NoFollow globali per prevenire la perdita di Page Rank

Esistono due tipi di collegamenti esterni, vale a dire. “Dofollow” e “nofollow”.

Questi vengono visualizzati nel codice HTML della tua pagina web (che non vedrai visualizzando l’origine della pagina) e hanno un aspetto simile a questo:

<a href=”https://www.example.com/refer/provider” target=”_blank” rel=”nofollow”> </a>

Se non rendi il link di affiliazione un link nofollow, perdi effettivamente parte del tuo page rank nel sito del commerciante.

Quindi, per mantenere il tuo intero page rank, aggiungi l’attributo rel = “nofollow” al link.

Thirsty Affiliates , ti permette di rendere tutti i link “nofollow” su base globale selezionando questa opzione nelle opzioni globali. Non dovrai mai ricordarti di farlo manualmente. 

Collegamento automatico delle parole chiave

Una funzionalità Pro che fa valere ogni singolo centesimo Thirsty Affiliates ed è una delle funzionalità più ingegnose del plugin.

Ciò ti consente di aggiungere link di affiliazione alle parole chiave assegnate in tutto il tuo contenuto.

È un modo brillante per monetizzare i tuoi contenuti passati senza dover aggiungere manualmente link a centinaia di post.

Come e dove utilizzare i banner di affiliazione

Non li userei nei contenuti se fossi in te.

I banner hanno un aspetto simile agli annunci inseriti negli spazi bianchi da reti pubblicitarie come Google Adsense o Mediavine.

Non so voi ma li trovo fastidiosi e fastidiosi soprattutto se animati. Perché sottoporre il tuo pubblico a questo dopo aver trascorso ore a mettere insieme ottimi contenuti e formattarli per apparire il meglio possibile.

A me sembrano commerciali e disperati.

All’interno dei tuoi contenuti, è più pulito aggiungere collegamenti in luoghi pertinenti. È un modo più efficace per incoraggiare i clic.

Gli unici posti in cui posso tollerare i banner sono nelle barre laterali (senza animazione) o come immagini su una pagina delle risorse.

Genesis Simple Sidebars  è un plug-in dedicato che ti aiuterà a visualizzare le barre laterali personalizzate Genesis su diversi post e pagine, consentendoti di utilizzare una barra laterale diversa sui singoli post sulla pagina del tuo blog e / o sulla home page.

Aggiungi link di affiliazione alle immagini

Oltre alle immagini che rendono i tuoi post fantastici e migliorano l’esperienza utente, puoi farli funzionare per te aggiungendo link di affiliazione.

Ancora una volta, Thirsty Affiliates è probabilmente il modo migliore per aggiungere link di affiliazione alle immagini perché il plugin applicherà tutte le opzioni globali preimpostate come l’apertura del link in una nuova scheda e l’aggiunta dell’attributo rel “nofollow”.

Per prima cosa aggiungi un’immagine al tuo post. Quindi selezionalo nell’editor.

aggiungere un collegamento all'immagine utilizzando affiliati assetati
Migliori Programmi di Affiliazione

Fare clic sul pulsante Thirsty Affiliates Inizia a digitare il nome del collegamento e il plugin lo troverà automaticamente.

Avvia un blog

Teoricamente, potresti guadagnare con il marketing di affiliazione senza un blog.

Se disponi di una mailing list, potresti commercializzare alla tua base clienti. Se hai un buon seguito sui social media, potresti prendere in considerazione il marketing per i tuoi follower.

Tuttavia, Facebook e Twitter utilizzano algoritmi per limitare la visibilità del tuo post a circa il 5% dei tuoi follower. Comprensibilmente, vogliono che tu paghi per la pubblicità.

C’è un motivo per cui i più formidabili affiliate marketer promuovono prodotti con i blog.

Anche gli Influencer hanno tutti un sito web / blog oltre ai canali social chiediti perchè?

Quale piattaforma utilizzare

Onestamente, non ricordo molto di Wix, Weebly, Squarespace e Shopify. Sono passati molti anni da quando ho confrontato le diverse piattaforme di creazione di siti web.

Ma posso tranquillamente affermare che WordPress alimenta oltre il 33,6% di tutti i siti Web su Internet . E se limiti il ​​campione ai siti web che utilizzano un CMS (sistema di gestione dei contenuti), WordPress alimenta oltre il 60% del web.

WordPress.org è una piattaforma open source, quindi non ci sono requisiti di licenza (che è il motivo per cui altrimenti entra in gioco la maggior parte dei costi) e il suo codice di programmazione è disponibile per chiunque lo utilizzi liberamente.

Per favore, non confonderlo con wordpress.com che è una piattaforma di hosting web gestita e un’azienda in corso (Automattic, Inc US), in attività con l’obiettivo di realizzare profitti come qualsiasi altra attività.

Puoi creare QUALSIASI tipo di sito Web su WordPress e non hai bisogno di alcuna conoscenza tecnica speciale per farlo .

Nome del dominio

Prima dell’aggiornamento della penalità dell’algoritmo EMD (dominio di corrispondenza esatta) di Google, i webmaster stavano acquistando domini che corrispondevano alle parole chiave che volevano utilizzare e si posizionavano più in alto nella SERP di Google sul retro di contenuti sottili.

Non è più necessario acquistare domini a corrispondenza esatta.

Ciò che è più importante in quanto fattore di ranking di Google è acquistare un dominio per un periodo di almeno 4-5 anni. Questo dimostra a Google che prendi sul serio la tua attività online.

Assicurati di utilizzare un dominio di primo livello (TLD) ed evita estensioni contenenti spam come .biz.

Il dominio .com è il TLD più popolare che puoi acquistare. Ti consente di indirizzare il traffico mondiale.

Altri TLD popolari come .co.uk (Regno Unito) o .com.au (Australia) o .it sono specifici del paese. Puoi usarli per indirizzare il traffico locale, se lo desideri, ma non c’è nulla che ti impedisca di utilizzare un dominio .com localmente. È quindi possibile impostare il targeting geografico nella console di ricerca di Google.

impostazioni di targeting internazionale nella console di ricerca di Google
Migliori Programmi di Affiliazione

È anche meglio acquistare un dominio che non è mai stato utilizzato prima. Un modo per verificarlo è sul sito dell’archivio Internet , anche se non è assolutamente infallibile. Un dominio utilizzato può richiedere del tempo prima che le impressioni vengano visualizzate su archive.org

controlla il dominio nell'archivio Internet
Migliori Programmi di Affiliazione

A un nome di dominio utilizzato in precedenza potrebbe essere associata una penalità di Google e questo può avere un effetto molto dannoso sulla tua attività.

Ho scoperto che Namecheap non solo è molto facile da usare, ma offre anche risparmi fino al 93% su alcuni dei migliori TLD. I risparmi ti aiuteranno ad acquistare un dominio a lungo termine.

ricerca di domini namecheap
Migliori Programmi di Affiliazione

Hosting

L’hosting è il fattore di velocità più cruciale elencato nella  Guida all’ottimizzazione di WordPress . È anche fondamentale per classificare i tuoi post al primo posto nella SERP di Google.

Non importa se stai per  creare un sito web  o sei un imprenditore esperto,  Cloudways  offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e risorse dedicate.

hosting cloudways
Migliori Programmi di Affiliazione

REGISTRATI CON  IL CODICE PROMOZIONALE: WPMM25OFF  E OTTIENI IL 25% DI SCONTO SUI PRIMI 2 MESI SE OSPITI CON CLOUDWAYS

Ho ospitato siti con oltre 7 diversi provider di hosting nel corso degli anni e ho riscontrato tutti i tipi di problemi e anomalie.

Degli Hosting che ho usato,  Cloudways  è sicuramente molto raccomandato da me e non solo a quanto pare.

È valutato molto positivamente nelle conversazioni regolari estratte da Twitter da Review Signal.

cloudways hosting classificato # 2 dal segnale di recensione
Migliori Programmi di Affiliazione

I dati di cui sopra non provengono dai sondaggi. Deriva dalle normali conversazioni quotidiane che le persone hanno su Twitter, per loro spontanea volontà. Nessuna domanda. Nessun suggerimento. Nessuna influenza indebita.

Review Signal trasforma le conversazioni su Twitter in recensioni di hosting web. Abbiamo raccolto oltre 335.000 recensioni su società di web hosting e le pubblichiamo per i consumatori. La nostra missione è raccogliere informazioni preziose condivise pubblicamente da altri e trasformarle in informazioni utili.

Review Signal

Installa WordPress

Prima di installare WordPress, installa il tuo certificato SSL gratuito Let’s Encrypt.

È molto più facile averlo in atto in modo che quando avvii l’installazione di WordPress, puoi immediatamente installarlo su un protocollo HTTPS. Selezionerai questa opzione durante l’installazione.

Scegli un tema

Questa è la prossima decisione più importante che devi prendere quando imposti il ​​tuo blog.

Quando ho iniziato la mia prima attività online, ho fatto io stesso degli errori che richiedono molto tempo. E alla fine della giornata, non importa in che modo lo affetti, il tempo è denaro.

Se vuoi guadagnare con il marketing di affiliazione, l’ultima cosa di cui hai bisogno è la personalizzazione del tema che ti impantana in un momento cruciale.

Quello che sto per dirti non ha nulla a che fare con temi gratuiti o a pagamento. Ha tutto a che fare con la funzionalità.

Se vuoi partire con il piede giusto, evita di usare:

Uno qualsiasi dei temi gratuiti dal repository di WordPress.

Molti degli sviluppatori che utilizzano questi portali stanno sviluppando temi part time e molto spesso smettono di aggiornare i temi per mancanza di interesse o di fondi.

Uno dei problemi è che non sono più economici dei migliori temi. Al contrario. Puoi acquistare un tema per dire $ 79. Dopo un anno, puoi ricevere aggiornamenti solo se rinnovi l’abbonamento. Gli aggiornamenti sono necessari per mantenere il tuo tema aggiornato con l’ultima versione di WordPress, che viene aggiornata regolarmente.

Uso il framework Genesis di Studiopress per tutti i miei siti.

Il framework stesso ti costerà $ 59. Lo acquisti una volta e puoi usarlo per alimentare tutti i siti che desideri. Inoltre, ricevi supporto e aggiornamenti a vita .

A seconda del tema che scegli, avrai un prezzo compreso tra $ 40 e $ 60. Ancora una volta , è un pagamento una tantum . Puoi usarlo su tutti i siti che desideri e ottieni supporto e aggiornamenti a vita .

Oltre all’aspetto del denaro, il framework Genesis è leggero, e velocissimo!

Chiedi a qualsiasi blogger esperto e ti diranno che il framework Genesis è il miglior investimento che puoi fare.

Perché il framework Genesis è così apprezzato

Inizia a produrre contenuti

Non c’è dubbio, hai bisogno di contenuti per supportare il tuo blog. Dopo tutto, il contenuto è il re. Ma quanti contenuti dovresti produrre.

C’è un grave malinteso là fuori che dovresti mirare a produrre un post al giorno nelle fasi formative.

Grosso errore!

Vedi, se vuoi classificarti al primo posto nella SERP di Google, devi concentrarti sui contenuti di qualità non sulla quantità.

Non c’è modo che chiunque possa produrre un post di contenuti di qualità in un giorno.

Il noto esperto di SEO, Brian Dean, mi ha inviato un messaggio di posta elettronica qualche tempo fa sostenendo che aveva solo 44 post sul suo blog Backlinko.

Ognuno di loro si colloca nella prima pagina di Google in cui vengono cercate parole chiave pertinenti.

Quindi ecco il punto.

Google ama gli stessi contenuti che i tuoi utenti e follower adorano leggere.

Sono così impegnati a fornire risultati di ricerca che  soddisfano al meglio le esigenze dei loro utenti , che l’intento dell’utente e l’esperienza utente (UX) stanno diventando saldamente radicati nei loro algoritmi.

Se desideri il traffico, devi tenerlo sempre presente.

Ecco alcuni suggerimenti utili per assicurarti che i tuoi contenuti abbiano le migliori possibilità di posizionamento in modo da avere le migliori possibilità di guadagnare dai tuoi sforzi di marketing di affiliazione. Puoi copiare e stampare l’elenco in modo da poterlo consultare ogni volta che scrivi un post:

  • Conosci la tua nicchia e per chi scrivi.
  • Assicurati che i tuoi contenuti rimangano concentrati. Attieniti all’argomento e alle esigenze del tuo potenziale pubblico.
  • Il tuo contenuto deve essere finalizzato a risolvere i problemi che il tuo pubblico sta avendo e fornire soluzioni a tali problemi, o;
  • Il tuo contenuto deve soddisfare un’esigenza specifica .
  • Assicurati che il tuo contenuto sia davvero utile per il tuo potenziale pubblico e che sia utilizzabile .
  • Chiediti se ritieni che il tuo contenuto sia il migliore possibile. In caso contrario, rendilo epico. Crea un grattacielo con i tuoi contenuti, se necessario. Se vuoi backlink, la produzione dei migliori contenuti non è negoziabile. È essenziale. Se collegati ai siti Web giusti, gli effetti aumenteranno notevolmente.
  • Mantieni i tuoi contenuti naturali. Scrivi per i tuoi utenti , non per i motori di ricerca. A Google non piace il riempimento di parole chiave. Nemmeno gli altri motori di ricerca.
  • Scrivi titoli potenti (Titoli) su cui i lettori vorranno fare clic.
  • Non cercare di ottimizzare per parole chiave competitive. È improbabile che ti classifichi per loro. Piuttosto optare per parole chiave a coda lunga . Non importa se il volume di ricerca è basso fintanto che la concorrenza per la parola chiave è allettante. Sarai in grado di classificarti per quelli e anche se ottieni solo bassi volumi di traffico sul blog, crescerà ulteriormente lungo la linea.
  • Prova a scrivere contenuti sempreverdi . I contenuti che potrebbero non essere validi negli anni a venire finiranno per cadere nel dimenticatoio. Vuoi assicurarti che i tuoi contenuti siano sempre utili per gli utenti, non solo quest’anno.

Punta a costruire il tuo arsenale di post di qualità. Più post utili e di qualità hai, più persone li troveranno nei risultati di ricerca.

Non puoi aspettarti di trattenere i visitatori sul tuo sito a meno che tu non abbia altri post utili e di qualità da leggere. Dai loro un motivo in più per rimanere sul tuo sito più a lungo. Falli divertire e impegnati in tutti i tuoi contenuti. Dai loro un motivo per tornare. 

Alcuni lettori potrebbero non convertirsi immediatamente. Molto spesso è perché c’è un ostacolo o il tempismo potrebbe non essere del tutto corretto.

Tienili interessati in modo che, quando sono pronti ad acquistare un prodotto affiliato, lo facciano con te e non con qualcun altro.

Aggiungi una pagina delle risorse al tuo sito

Assicurati di non saltare questo passaggio.

Una pagina delle risorse è un modo semplice e non commerciale per fare soldi dal marketing di affiliazione e qualcosa che ogni affiliato di marketing dovrebbe avere nel proprio arsenale.

Aggiungi un collegamento ben visibile alla pagina nel menu di navigazione e assicurati di menzionarlo e collegarlo alle e-mail trasmesse, alle sequenze automatiche e ai post del blog.

Pat Flynn calcola che metà dei suoi guadagni di affiliazione provengono dalla sua pagina delle risorse. Ecco quanto è importante.

Guidare il traffico verso il tuo sito

Non puoi fare soldi senza traffico sul blog. Approfondiamo e diamo un’occhiata ai diversi tipi di traffico e a come generarlo.

Traffico organico

Questo traffico non è solo mirato, ma è anche gratuito.

È il traffico che arriva a te attraverso le pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERPS).

La generazione di traffico organico è un processo continuo. Richiede tempo ed è noioso, ma i benefici saranno raccolti molto tempo dopo aver dimenticato lo sforzo.

Cerca di posizionarti tra i primi tre elenchi in SERP per ottenere il massimo beneficio dal traffico organico.

L’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) dovrebbe essere il tuo obiettivo principale di generazione di traffico sul blog a lungo termine . Se te lo dicessi diversamente, non avrei a cuore i tuoi migliori interessi.

Traffico a pagamento

Questo tipo di traffico proviene dalle campagne di marketing in entrata.

Ciò può includere pubblicità PPC (pay per click) tramite Google o una delle alternative offerte da Bing e Yahoo.

Puoi anche promuovere i post tramite Facebook o qualche altra piattaforma di social media.

La pubblicità PPC funziona sicuramente. È abbastanza facile mettere insieme una campagna SEO. Riceverai traffico immediato, ma ti costerà.

Traffico sui social media

I social media sono sempre stati un buon generatore di traffico, ma questo tipo di promozione presenta una serie di problemi:

  • La maggior parte delle piattaforme social utilizza algoritmi che manipolano abilmente per impedire alla maggior parte dei tuoi follower di vedere i tuoi post promozionali gratuiti, costringendoti così a pagare per la pubblicità. Perfettamente comprensibile perché è la loro principale fonte di reddito.
  • Il problema più grande con le piattaforme di social media è che, sebbene tu possa avere amici e follower, devi comunque stabilire un  pubblico mirato  per indirizzare il traffico “giusto” al tuo sito web.

Traffico da referral

Deriva da link (backlink) al tuo sito web da un sito di terze parti. Anche i backlink sono un fattore di ranking.

Un collegamento da un sito Web di terze parti a uno dei post del tuo blog è fondamentalmente un’approvazione da quel sito.

In sostanza, l’autore di un post di terze parti consiglia ai suoi utenti di leggere il tuo contenuto perché crede che sarà utile per loro.

Pensa a backlink come questo …

Se parli di un ristorante a un amico è perché ti è piaciuto molto mangiare lì. Tu non vuoi dare al vostro amico un cattivo consiglio perché se non si trovasse bene si guarderebbe molto bene dal chiederti altri consigli.

Ed è esattamente lo stesso con i blogger. Non collegherei un post o un sito Web a meno che quel post o sito Web non fornisca un valore eccezionale per i miei utenti, qualcosa che amplia ciò di cui sto parlando o rafforza ciò che sto dicendo.

L’ottenimento di backlink richiede una buona dose di ricerca e un’enorme quantità di sensibilizzazione manuale, entrambi i quali richiedono un equo investimento del tuo tempo.

Ma sarai ricompensato con il traffico perché i backlink sono uno dei due fattori più importanti quando si tratta di far sì che i tuoi post vengano classificati nei risultati di ricerca di Google.

Traffico diretto

Traffico generato quando gli utenti inseriscono l’indirizzo del tuo sito web nei loro browser.

E questo accadrà solo quando ti sarai fatto un nome. In altre parole, devi costruire il tuo marchio .

Costruire un marchio è anche un’enorme vittoria SEO, ma ci vuole tempo per far crescere un marchio.

Traffico di email marketing

Traffico dalla promozione dei tuoi post ai tuoi iscritti (pubblico).

È un ottimo modo per indirizzare il traffico al tuo blog e fa anche miracoli per le tue classifiche organiche perché Google aumenterà il ranking dei tuoi post se li vede attirare traffico.

È anche il modo più “caldo” per promuovere i tuoi prodotti o servizi e quindi essenziale per fare soldi con il marketing di affiliazione.

Ma questa è una situazione un poò bizzarra e vorrei che alcuni operatori di marketing su Internet si mettessero in testa. È facile parlare di email marketing ma non puoi costruire la tua mailing list senza traffico!

Cerca di generare traffico con ogni mezzo possibile. Quindi offri aggiornamenti dei contenuti ai tuoi utenti per incoraggiare gli abbonamenti.

Costruisci e commercializza un elenco di email

Ho detto prima che una mailing list è un ottimo modo per commercializzare prodotti di affiliazione al tuo pubblico.

Ogni volta che pubblichi un post, invia un messaggio di posta elettronica broadcast a tutti i tuoi iscritti con un collegamento al tuo nuovo post.

Devi essere intelligente con il modo in cui scrivi la tua posta elettronica perché devi creare una soluzione a un problema per convincere gli iscritti a fare clic sul tuo blog e leggere il tuo post.

Pertanto, la tua e-mail dovrebbe contenere un buon contenuto introduttivo.

Qualsiasi traffico che puoi ottenere sul tuo blog verrà notato da Google e il traffico regolare del blog segnalerà a Google che gli utenti trovano i tuoi contenuti davvero utili.

Quindi, ancora una volta, assicurati che i tuoi contenuti siano dei killer e aggiungi collegamenti interni ad altri post in un modo molto convincente in modo da ridurre la frequenza di rimbalzo.

La frequenza di rimbalzo è una di quelle metriche che possono essere interpretate in molti modi diversi.

Ma l’interpretazione di Google è ciò che conta qui, quindi più puoi migliorare la frequenza di rimbalzo, migliori saranno gli effetti a lungo termine per il traffico del tuo blog.

Puoi anche aggiungere link di affiliazione nel contenuto della tua email. Un’e-mail trasmessa è un modo caloroso per presentare e parlare dei prodotti al tuo pubblico e un ottimo modo per generare entrate di affiliazione senza sembrare “venditore”.

Ricorda di non includere link ai prodotti affiliati di Amazon nelle tue e-mail poiché è contro i loro TOS e ti farà bandire. Tuttavia, puoi creare collegamenti a pagine del tuo sito che a loro volta collegano ai prodotti Amazon.

Uno dei modi migliori per creare la tua lista di posta elettronica è offrire aggiornamenti dei contenuti nei tuoi post.

Un aggiornamento del contenuto è un regalo gratuito (in cambio di un indirizzo e-mail) come un eBook, una roadmap, una lista di controllo, una cartella di lavoro o qualcosa di simile.

Non ho mai avuto successo nell’ottenere iscrizioni da una casella di iscrizione a una newsletter e-mail nella mia barra laterale, ma gli aggiornamenti dei contenuti funzionano.

Convertikit è il modo migliore per aggiungere moduli di aggiornamento dei contenuti ai tuoi post e per gestire le tue iscrizioni e-mail, newsletter, sequenze e-mail e automazioni.

Promuovi solo i prodotti affiliati che utilizzi o hai utilizzato

Se stai pensando di poter scegliere e promuovere prodotti che non hai mai usato ma che riguardano la tua nicchia, non guadagnerai nulla dal marketing di affiliazione.

Etica a parte, è impossibile spiegare e trasmettere al tuo pubblico il funzionamento di un prodotto a meno che tu non abbia esperienza diretta con esso.

Non sarai in grado di scrivere delle complessità più fini del prodotto, né sarai in grado di utilizzare screenshot per supportare i tuoi contenuti.

Di conseguenza, il contenuto apparirà scarso e gli utenti non vedranno alcun vantaggio nell’acquisto del prodotto.

Prima di iniziare a utilizzare Convertikit (su un mio sito) per inviare e-mail automatizzate agli abbonati, stavo usando Mailchimp, perché era gratuito.

Sono passato a Convertikit perché Mailchimp non era in grado di fornirmi le funzionalità di cui avevo bisogno e l’interfaccia non era molto user friendly.

Ho importato i miei abbonati in Convertikit e quindi ho impostato una sequenza automatica. Ho aggiunto solo una (la prima) email alla sequenza di automazione che ho impostato per inviare immediatamente, pensando che inizierò ad aggiungere alla sequenza entro la prossima settimana.

Mi ero aggiunto come abbonato per confermare che tutto funzionava come previsto.

Il giorno successivo ho aggiunto un’altra email alla sequenza ma ho notato che tutti i miei iscritti, me compreso, non erano più iscritti alla sequenza. Una volta che tutte le e-mail pubblicate sono state inviate per quella particolare sequenza, Convertkit presume che la sequenza sia terminata e quindi annulla l’iscrizione delle persone da essa e le sposta al passaggio successivo dell’automazione.

Non c’è colpa alcuna con il software. Funziona in questo modo per un’ottima ragione. Al termine di una sequenza, è possibile aggiungere automaticamente (e senza intervento) tali iscritti a una nuova sequenza con una strategia di contenuto diversa. Voglio dire, perché vorresti offrire un prodotto agli abbonati che l’hanno già acquistato?

Non solo è una brillante opzione di marketing, ma è anche una brillante strategia promozionale!

Ma senza quell’esperienza personale, come potrei sapere e spiegarlo in un post che promuove Convertkit?

Sarebbe facile aggiungere qualcosa di simile; Convertkit è il miglior software di automazione della posta elettronica che abbia mai usato. Ma questo non ha senso per il mio pubblico perché non risolve un problema, parla loro di funzionalità utili o risponde a un’esigenza.

Farai meglio a promuovere regolarmente uno o due prodotti che usi / hai usato e conosci molto bene, piuttosto che cercare di promuovere più prodotti senza la conoscenza e l’esperienza necessarie per scrivere contenuti estesi intorno a loro.

A proposito, c’è un modo per garantire che una sequenza non finisca mai con Convertkit. Pubblica semplicemente un’email con una data di fine di 99.999 giorni. Ovviamente non verrà mai inviato ma è un modo per evitare che una sequenza termini. Quindi puoi aggiungere più email in sequenza in qualsiasi momento.

Convertkit include anche un generatore di moduli integrato che può essere personalizzato per creare alcuni degli aggiornamenti dei contenuti più belli per i tuoi post.

Dichiarazione di non responsabilità degli affiliati

Se sei un affiliato di marketing che risiede negli Stati Uniti, sei tenuto dalla FTC a fornire informazioni in tal senso.

Se non sei residente negli Stati Uniti e stai sostenendo i prodotti di un’azienda americana, la FTC potrebbe comunque avere giurisdizione sulle tue attività.

Indipendentemente dai requisiti legali, è sempre meglio aggiungere disclaimer di affiliazione per far sapere ai tuoi utenti che potrebbero esserci link di affiliazione nei tuoi post o in altri luoghi in cui aggiungi link di affiliazione, come email marketing e social media e che riceverai un compenso dagli acquisti fatto tramite i tuoi link.

Alcuni programmi di affiliazione lo impongono nei loro TOS.

Ho una frase proprio all’inizio di ogni post che informa gli utenti che potrebbero esserci link di affiliazione all’interno del contenuto.

La FTC afferma che le informazioni sugli affiliati dovrebbero essere molto chiare e posizionate il più vicino possibile al collegamento in modo che gli utenti non debbano scorrere per trovarlo.

Sono assolutamente contrario a nascondere i link di affiliazione agli utenti, ma non è sempre pratico includere una divulgazione con ogni link. Credo che sminuisca enormemente l’esperienza dell’utente. Ecco perché lo faccio conoscere all’inizio di ogni post.

Se ti trovi nel framework Genesis, puoi aggiungere il codice seguente al tuo file functions.php per aggiungere qualcosa di simile al tuo sito. Ricordati di sostituire il testo e i link con i tuoi.

// aggiungi il disclaimer di affiliazione dopo il titolo
add_action ('genesis_entry_header', 'aw_disclaimer_after_post_entry_title', 12);
funzione aw_disclaimer_after_post_entry_title () {
if (is_singular ('post')) {
_e ("<em> Questo post può contenere link di affiliazione. Per ulteriori informazioni, leggi il mio <a href="https://www.affiliatemarketingtop.it/disclaimer/"> disclaimer </a>. </em>", '$ text_domain');
}
}

Migliori Programmi di Affiliazione Considerazioni Finali

La SEO è assolutamente cruciale se vuoi guadagnare con il marketing di affiliazione. Se non riesci a posizionarti su Google, avrai difficoltà a ottenere traffico sul tuo sito.

Niente traffico, niente clic, niente soldi!

Questo è uno dei motivi per cui ho impiegato quasi 2 settimane per mettere insieme questo post. È lungo più di 9.000 parole e spero che sia molto istruttivo e ti sia stato davvero utile.

Se vuoi guadagnare con il marketing di affiliazione, attieniti a un programma di pubblicazione di un power post a settimana.

Non prendere scorciatoie. I post di potere richiedono tempo e il marketing di affiliazione non è semplice come inserire link di affiliazione nei tuoi post.

Hey, ciao 👋 Piacere di conoscerti.

Costriuamo un Business a prova di recessione insieme!

Per lanciare e far crescere la tua attività di Blogging

Ebook gratuiti con oltre 160 pagine di contenuti gratuiti

A differenza di altri fenomeni del web che guadagnano vendendoti corsi su come guadagnare online io non ti prometto niente e, non ho nessun corso da venderti!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

1 commento su “33 Migliori Programmi di Affiliazione : Monetizziamo il Blog”

  1. Hi,
    We have an affiliate program for all of our products. We pay 50% commission. Most of our products are recurring payments. You will get monthly commission if customers keep recurring payment. Our website is https://toolgroupbuy.com

    For example, if a customer buys ahrefs account at $15 per month, you will get 50% commission, meaning that you will receive $7.5 from this buyer. Next month, if this person keeps a subscription (recurring payment), you will get more from this person.

    Let’s calculate income with this example: in the first month, if you get 50 customers buy 50 products, each product is $20, so total $1000, you will get 50% commission, meaning that you made $500 in the first month. In the second month, if 40 of those customers keep recurring payment (total $800), you will get $400 commission. Also, in the second month, you get more 50 new customers with the same products, it means that you get more $500. Total you will make $500 + $400 = $900 in the second month. So the longer customers keep recurring payments, the more income you will get.

    We’ve some affiliates who made about $500 in the first month, for the second month, they made about $1200 because the current customers in the first month continue to pay and the new customers buy products in the second month. Now, We have two affiliates making $3000/month with our affiliate recurring products.

    Please let us know via email: [email protected] if you are interested in our affiliate program.

    Thank you!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *